UN PO' DI NOI

Categoria: Racconti
Autore: Michele Olivotto
Editore: Casa Editrice Freccia D'Oro
Edizione: brossura
Genere: aforismi
Pagine: 50
Anno: 2016

 

Questa mia breve raccolta di scritti vuole dare una certa continuità alla linea dei sentimenti e dei valori che ho sposato fin dalla mia prima esperienza letteraria (valori quali amore, perdono, pace e tolleranza). Mi ritengo essere una persona semplice, schietta, di poche e misurate parole; una persona che preferisce esprimere se stessa attraverso ciò che scrive e che privilegia l’ascolto attento al parlare d’istinto. In questa terza occasione per potermi esprimere, come nelle due precedenti, vorrei portare avanti un mio progetto di scrittura che delinei un po’ quello che è il mio modo di vivere coerentemente la vita, le sue gioie ma anche le sue sofferenze. Credo molto nei sogni e provo grande piacere nel poter sognare un mondo migliore, senza la violenza, la guerra e tutte le atrocità della vita che ci impediscono di guardare con serenità al nostro futuro di speranza.

Vivo a Nervesa della Battaglia (Treviso). Ho conseguito il diploma presso l’ITC Marco Fanno di Conegliano e sono stato autore di due opere, pubblicate rispettivamente nel dicembre 2014 e nel luglio 2015 dalla Casa Editrice Freccia D’Oro: “Riempio il mio cuore togliendo” ( su temi sociali e attualità) e “Dov’è pazzia?” (romanzo).

47) La più sublime, tra le gentilezze, è il permettere ad ogni persona di poter essere ciò che è. 48) Non preoccuparti di voler dimostrare niente a nessuno. Vivi umilmente; solo così potrai rappresentare un esempio da seguire. 49) Una malattia potrà costituire per noi un alibi, un qualcosa che ci impedisce di compiere il “bene”, solamente quando il valore di una persona sarà stabilito, unicamente e scientificamente, da una cartella clinica.